Che vita in ufficio



A3, meno frequente dell’A4 ma presente ovunque

Fogli di carta A3 collega dell’A4 presente ovunque

I fogli di carta A3 hanno dimensioni pari a 29,7 cm di larghezza e 42 cm di lunghezza. Questo formato è il doppio delle misure di un A4, il taglio più usato in assoluto.
Le misure dei fogli di carta rispettano standard internazionali, l’ISO 216, che si basano sugli standard tedeschi DIN 476.
Nell’uso comune, negli uffici, tra i disegnatori, gli stampatori ecc. anche il formato A3 è molto utilizzato anche se meno conosciuto ed apprezzato dai più.
Molti dépliant ad esempio sono realizzati con il formato A3 che consente una visuale più ampia ma comunque maneggevole e di grande impatto visivo. Le locandine degli eventi, quelle che spesso si trovano sulle vetrine dei locali pubblici sono quasi tutte stampate in A3, anche tra gli album nuziali sta spopolando il grande formato per un ricordo originale ed importante.
Anche le stampanti per uso domestico sono ormai quasi tutte disponibili con il formato di stampa A3 in aggiunta allo standard A4.

Fogli di carta A3 nell’uso quotidiano

Forse non ricorderete ma tutti gli album da disegno che avete utilizzato durante la scuola dell’obbligo erano fogli di carta A3.
Questo formato infatti è scelto per le materie artistiche e tecniche fin dalle scuole elementari, perché consente una rappresentazione ampia ma non eccessivamente ingombrante.
Come detto prima il formato A3 è molto apprezzato per le locandine degli eventi, per giornali, riviste e dépliant di alto livello che abbinano la grandezza a tipologie di carta pregiate.
Molte tovagliette all’americana, quelle tipiche della colazione cioè, sono proprio in formato A3, capaci di “”contenere”" tutto il necessario come tazza, bicchiere, piatto e posate ma senza ingombrare.
Sempre in tema culinario potrete notare che anche molti vassoi porta vivande hanno dimensioni pari ai fogli di carta A3. Non solo, sempre di uso quotidiano e di formato A3 anche molte cornici per quadri, le tele da pittore, le cartelle portadocumenti, le borse da ufficio, gli erbari, i sacchetti in stoffa con logo di catene commerciali e tanto altro.

Fogli di carta A3 in cancelleria

I fogli di carta A3, meno frequenti dell’A4 sono altrettanto scelti ed utilizzati, nonché presenti in qualsiasi cartoleria o cancelleria.
Chi si occupa di stampa utilizza allo stesso modo i due formati, anzi utilizza un pò tutti i formati standard disponibili sul mercato. Lo stesso per i disegnatori, per gli interior designer o gli illustratori, che trovano molto comodo il formato A3 e lo prediligono anche per molte presentazioni e concept board.
Questo collega del classico A4 per chi si occupa di carta o ci lavora, sa quanto sia frequentemente usato e venduto, purtroppo per molti usi è considerato troppo grande e costoso. I fogli di carta A3 si possono definire di uso comune per “”gli addetti ai lavori”", per chi svolge particolari lavori strettamente legati all’estetica, perfetti per chi deve trasmettere un intero concetto o mood con un semplice disegno.
All’occorrenza poi, i fogli di carta A3 possono anche essere ridotti in formati più piccoli, ma mai viceversa.